La Didattica

Visite e laboratori interattivi
Tutti i programmi di #Edu900

La Didattica

L’ attività didattica del Museo del Novecento permette al pubblico di sperimentare il museo come un luogo di confronto, creatività e dialogo, uno spazio da vivere e non solo da osservare.

In collaborazione con Ad Artem, il museo offre numerosi servizi didattici: visite guidate per singoli visitatori, gruppi, famiglie, scuole, oltre a laboratori dedicati a bambini e adolescenti, e campus giornalieri e settimanali durante i periodi festivi o di chiusura delle scuole. Per scoprire tutte le iniziative in programma, visita la sezione eventi.

Per avvicinare i più piccoli al mondo dell’arte, il museo aderisce ad alcune iniziative speciali. Tra queste, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (F@mu) e i laboratori di scrittura creativa per bambini, realizzati grazie alla collaborazione con La Grande Fabbrica delle Parole. Nel 2014, il Museo del Novecento ha fatto parte del progetto Il Mio Amico Museo, una rete museale nata con l’intento di raccogliere il meglio dell’offerta culturale milanese rivolta ai bambini, proponendo un percorso che conduca, nel corso dell’anno, genitori e figli alla scoperta dei musei della città. Inoltre, il museo partecipa al progetto “Sky Arte HD per i Musei”, rivolto a bambini e ragazzi tra i 7 e i 12 anni: un modo nuovo di vivere il museo, attraverso una App gratuita che permette di scoprire i capolavori dei musei italiani divertendosi.

Il museo collabora anche con altri enti per proporsi come luogo aperto e accessibile a tutti. Tramite Ad Artem, le persone sorde hanno la possibilità di richiedere l’affiancamento di una guida udente segnante (non interprete LIS) durante la visita. Grazie alla collaborazione con Arte Insieme, le persone cieche e ipovedenti possono prenotare una visita speciale alla scoperta tattile di una selezione di opere della collezione.

Nella giornata Mondiale della Salute Mentale 2015, il museo ha ospitato la prima edizione della Biblioteca Vivente dedicata alla salute mentale, un tentativo di abbattere pregiudizi e stereotipi intorno al disagio psichico.

Famiglie e visitatori

Novecento: Nuovi Percorsi
Worklab

Street art, fumetto e fotografia per tutti, dagli 11 ai 99 anni.

Novecento: Nuovi Percorsi

Nuovi itinerari e... nuove proposte. Con l'inaugurazione del progetto "Novecento: Nuovi Percorsi" questo Febbraio, inaugurano anche gli innovativi worklab. Tra Street Art, fotografia e fumetto, gli appuntamenti in agenda forniscono l'opportunità unica di realizzare i propri lavori avendo negli occhi i grandi maestri del Novecento. Clicca qui per il programma dettagliato.

CALENDARIO

16/03/19 | 15.00 -18.00 | Stencil Invasion

23/03/19 | 15.00-18.00 | Parole ai quadri

30/03/19 | 10.00 - 13.00 | La fotografia è come una barzelletta

06/04/19 | 15.00 - 18.00 | Come i baffi della Gioconda

13/04/19 | 15.00 - 18.00 | Zang Tumb... Gulp!

04/05/19 | 15.00 - 18.00 | Se mi parli ti fotografo

--

DURATA: 3 ore ciascuno

COSTI: Visita Laboratorio ( € 20,00) con prenotazione obbligatoria + biglietto di ingresso al Museo del Novecento.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

AD ARTEM | 02 6597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

Worklab

MAGGIORI INFORMAZIONI

Novecento: Nuovi Percorsi
Visita guidata

Visite guidate per adulti e piccini alla scoperta dei nuovi percorsi del Museo.

Novecento: Nuovi Percorsi

Con l'inaugurazione dei Nuovi Percorsi del Museo del Novecento si apre un nuovo capitolo della sua narrazione, che si aggiorna e si estende fino agli anni Ottanta: anche l'offerta didattica evolve, con nuove proposte di percorsi e visite guidate. Clicca qui per il programma dettagliato.

--

VISITE GUIDATE GRATUITE PER ADULTI

07/03/2019 | ore 19.30 | Le città visibili

28/03/19 | Ore 19.30 | Io, tu e l'artista 

25/04/19 | Ore 19.30 | E' tempo di arte!

30/05/19 | Ore 19.30 | Arte e scienza dalla A alla Zebra

--

DURATA: 90 minuti ciascuno

COSTI: La visita guidata è gratuita, è invece richiesto il pagamento del biglietto di ingresso al Museo. La prenotazione è obbligatoria.

--

VISITE LABORATORIO PER FAMIGLIE CON BAMBINI 6-10 ANNI

03/03/19 e 05/05/19 | ore 11.00 | Città Fantastiche

07/04/19 e 02/06/19 | ore 11.00 | Zebre matematiche

--

DURATA: 120 minuti

COSTI: Visita laboratorio (15 € per un bambino con accompagnatore) +  biglietto di ingresso al Museo del Novecento. La prenotazione è obbligatoria.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

AD ARTEM | 02 6597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

Visita guidata

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole d'infanzia

Città fantastiche

Le città all'inizio del Novecento, i loro cambiamenti e i loro abitanti attraverso gli occhi degli artisti dell'epoca.

Città fantastiche

Come stava cambiando il modo di vivere degli uomini agli inizi del Novecento? Scopriamolo grazie alle opere che raccontano la città vista dagli artisti dell'epoca. Osserviamone le caratteristiche, immaginiamo di tornare indietro nel tempo e attraversarne le strade, per poi dare a ogni opera/città un nome nuovo e originale. Infine scopriamo come nella seconda metà del secolo alcuni artisti abbiano scelto i materiali urbani come protagonisti dei loro lavori, sperimentando le tecniche più diverse e inaspettate. In laboratorio realizziamo una grande città collettiva, costruendone gli elementi principali con tracce lasciate dai vari materiali di recupero. Creiamo fantasiosi collegamenti tra edifici curiosi, sospesi, sottosopra... e scegliamo un titolo che racconti la nostra città di classe.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Guarda, ascolta, muoviti!

Scoprire il potenziale sinestetico dell’arte del ‘900 attraverso una visita interattiva.

Guarda, ascolta, muoviti!

Le opere d’arte si guardano, ma se prestiamo attenzione ci accorgiamo che si possono anche ascoltare, come sosteneva Vasilij Kandinskij. Lasceremo che siano i bambini, guidati dalle domande dell’operatore, a comprendere come le forme e i colori possiedano anche un “voce”. Quale potrebbe essere la colonna sonora di “Elasticità” di Boccioni? A quale ritmo corrispondono le linee assemblate da Fausto Melotti o i tagli di Lucio Fontana? Dopo aver osservato l’opera selezionata, verrà chiesto ai piccoli visitatori di scegliere fra vari suoni quale la rappresenta meglio e di provare, sull'onda di quel suono, a muoversi e ad esprimere attraverso la gestualità la possibile relazione tra forme, colori, suoni e movimenti.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto d'ingresso gratuito per i bambini e gli insegnanti.

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Noi siamo colore

Una visita guidata per imparare a conoscere i colori primari e le loro molteplici combinazioni, sperimentare diverse tecniche pittoriche.

Noi siamo colore

L’attività, adatta ai bambini dai 3 anni, prevede un primo approccio giocoso al mondo della pittura attraverso l’osservazione di alcune opere dove il colore è protagonista (Accardi, Vedova, Morlotti). I bambini cercano nelle opere i colori che conoscono e ne scoprono altri imparando nomi nuovi, per poter decidere qual è il colore che gli “somiglia” di più. Successivamente, in laboratorio, ciascuno, a partire dai colori primari, sperimenta la “nascita dei colori” realizzando insieme agli altri bambini un grande quadro informale, unendosi e mescolandosi agli altri.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto d'ingresso gratuito per i bambini e gli insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole primarie

Che forma ha il silenzio?

Visita laboratorio per conoscere le opere astratte, sperimentare segni e tecniche di diverso tipo, ragionare sulle valenze espressive e simboliche dei colori e delle forme.

Che forma ha il silenzio?

Composizione di Kandinsky, è il punto di partenza del percorso che introduce in un mondo di segni, colori e musica.

Le opere possono essere ascoltate? Le opere futuriste ad esempio sono piene di rumori, mentre in quelle di De Chirico e Morandi regna un grande silenzio, Fontana invece può essere cantato! Partendo da questi stimoli in laboratorio, con l’ausilio di strumenti musicali e apparecchiature audio per l’ascolto di musica e rumori, i bambini provano a dipingere i suoni e i ritmi cercando di dare loro segno, forma e colore creando una personale partitura pittorica.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Città fantastiche

Una visita laboratorio per scoprire le città agli inizi del Novecento.

Città fantastiche

Come stava cambiando il modo di vivere degli uomini agli inizi del Novecento? Scopriamolo grazie alle opere che raccontano la città vista dagli occhi degli artisti dell'epoca. Osserviamone le caratteristiche, immaginiamo di tornare indietro nel tempo e attraversarne le strade, per poi dare ad ogni opera/città un nome nuovo e originale. Infine scopriamo come nella seconda metà del secolo alcuni artisti hanno scelto i materiali urbani come protagonisti dei loro lavori, sperimentando l'utilizzo di tecniche diverse e inaspettate. In laboratorio realizziamo una grande città collettiva a tecnica mista, costruendone gli elementi principali con le tracce lasciate da vari materiali di recupero. Creiamo fantasiosi collegamenti tra edifici curiosi, sospesi, sottosopra... e scegliamo un titolo che racconti la città di classe!

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

025967728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

MAGGIORI INFORMAZIONI

Colore, linea, forma: l’ABC dell’arte

Una visita guidata interattiva come avvicinamento ai fondamenti del procedimento artistico.

Colore, linea, forma: l’ABC dell’arte

I bambini sono stimolati a “smontare” le opere alla ricerca degli elementi fondamentali di cui sono composte: linea, colore e forma. La guida incoraggia poi i bambini ad associare in modo creativo alle semplici forme geometriche molteplici figure per poi ritrovarle nelle opere d’arte. 

Costi
Visita guidata interattiva > € 85,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
90'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

L’arte si fa con tutto! Tecniche e materiali nel ‘900

Visita guidata interattiva per scoprire come anche i materiali quotidiani possano trasformarsi in opere d’arte.

L’arte si fa con tutto! Tecniche e materiali nel ‘900

Quali materiali vengono usati nelle opere del Novecento? Un viaggio alla scoperta della libertà di fare arte con tutti i materiali.

Il percorso si propone di lasciare che siano i bambini stessi a dedurre, su suggerimento dell’operatore, quali materiali siano stati utilizzati e in quale modo ciascun artista li abbia “rubati” dalla vita di tutti i giorni per reinventarli, trasformandoli in opera d’arte.

Una prima tappa introduttiva si concentra sui collage futuristi, per poi proseguire l'esplorazione nella seconda metà del ‘900: Melotti e l’assemblaggio di elementi leggeri in contrasto con l’idea di scultura tradizionale, il soffitto graffiato di Fontana e la sua scultura di luce, i numeri blu al neon di Merz, il cemento armato di Uncini, i magneti di Grazia Varisco e così via.

--

COSTI: Visita guidata interattiva (€ 85,00); Biglietto gratuito per bambini e insegnanti.

DURATA: 90'

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
02 6597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

MAGGIORI INFORMAZIONI

Zebre matematiche

Scienza, tecnologia e matematica applicate all'arte.

Zebre matematiche

Ma cosa c'entra la matematica con il Museo? Una zebra impagliata poi cosa ci fa qui al Museo del Novecento? E perché mai una zebra ha a che vedere con degli strani numeri? Partiamo insieme per svelare questo enigmatico connubio, e sul nostro cammino incontreremo artisti appassionati delle più svariate materie scientifiche, dalla fisica all'astronomia, dall'ingegneria alla tecnologia.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

025697728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole secondarie di primo grado

Arte e scienza dalla A alla Zebra

Arte e scienza appaiono come mondi inconciliabili e distanti... ma lo sono davvero?

Arte e scienza dalla A alla Zebra

L'arte e le scienze ci sembrano mondi apparentemente molto distanti: ma cosa ne pensano gli artisti? Con questo particolare percorso guardiamo le opere con un approccio completamente diverso dal solito, scoprendo come spesso proprio le conoscenze nell'ambito della matematica, della chimica, o il fascino delle proporzioni geometriche e delle armonie musicali abbiano portato alla realizzazione di alcuni dei grandi capolavori dell'arte del XX secolo. Se l'arte e la scienza, in modi diversi, ricercano il Bello, attraverso le conoscenze scientifiche gli artisti hanno spesso dato vita ad opere affascinanti, in cui la precisione dei numeri si fonde con il potere della bellezza.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

MAGGIORI INFORMAZIONI

Dentro il Novecento: l'arte in prima persona

Un coinvolgente percorso che pone al centro gli studenti e la loro curiosità di fronte ai capolavori della collezione permanente del Museo.

Le città visibili

Un percorso orientato alla scoperta della rappresentazione del mondo urbano nel XX secolo.

Le città visibili

Il percorso vi guiderà alla scoperta della rappresentazione del mondo urbano nell'arte del XX secolo. La città diventa espressione per eccellenza del concetto di modernità, e anche l'arte vuole raccontare con i propri mezzi questa nuova realtà. Se i Futuristi nelle loro opere celebrano il progresso industriale, le città di de Chirico e Sironi sono vuote e silenziose. Giungendo in Sala Fontana dalle città dipinte si passa alla città reale, con un punto di vista privilegiato sulla Piazza del Duomo. Con le opere di Rotella e Tadini scopriamo la città del consumismo attraverso manichini e manifesti, mentre l'uso del neon nelle installazioni di Nannucci e Merz e la serie di fotografie "Homes for America" ci portano a raccontare la contemporaneità attraverso il racconto degli spazi abitati.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

MAGGIORI INFORMAZIONI

Oltre lo specchio

L'Io, il sé e l'opera d'arte in un percorso alla scopertà dell'interiorità.

Oltre lo specchio

Perché Modigliani decide di rappresentare Paul Guillaume con due occhi così diversi? Cosa ci raccontano gli oggetti delle nature morte di Morandi? Come è stato realizzato "Il Muro" di Boetti e cosa ci dice dell'artista? Andiamo alla scoperta del Novecento, secolo della centralità dell'interiorità e dell'Io, esplorando un nuovo concetto di autoritratto realizzato attraverso i simboli, frutto della memoria e della poesia. In laboratorio realizziamo un autoritratto simbolico e polimaterico con cui conoscerci, raccontarci e poterci ri-specchiare andando oltre la nostra immagine. Componiamo un'opera che, come per Boetti, può diventare un work-in-progress da continuare in classe in versione collettiva, su una parete da arricchire di volta in volta con fotografie e oggetti.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Segno o Di-segno

Visita laboratorio per riflettere sul simbolo, dare forma stilizzata ad un’idea, comporre le forme nello spazio.

Segno o Di-segno

Nell’arte del ‘900 molti artisti hanno condotto una significativa destrutturazione del disegno. Il percorso in museo parte dalle Avanguardie per poi concentrarsi sulle opere segniche di Accardi, Capogrossi, Tancredi.

In laboratorio i ragazzi sono invitati a “tradurre” un’idea in un segno simbolico, a inventare una propria “tag” di riconoscimento. I segni di ciascun ragazzo vanno a costituire nuovi alfabeti visivi per creare infine un’opera collettiva dove il segno individuale concorre alla costruzione di un di-segno collettivo.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per studentie insegnanti

Durata: 120'

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Stop Motion cinetico-futurista

Visita laboratorio per riflettere sul movimento reale o illusorio, progettare e realizzare brevi video d’artista.
Speciale prima domenica.

Stop Motion cinetico-futurista

L’attività in museo parte con l’osservazione delle opere futuriste, dove è chiara la rappresentazione “virtuale” del movimento e della corsa; successivamente i ragazzi scoprono come viene affrontato il tema del movimento dai protagonisti dell’arte cinetica. In laboratorio viene sperimentata la tecnica della Stop Motion, passando dall’animazione di singole fotografie all’abc di un software per il montaggio dei video. I ragazzi lavorano in gruppo alla realizzazione di piccole animazioni.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per studenti e insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Partendo dal Futurismo per arrivare all’Arte Povera e oltre, il percorso approfondisce alcuni temi specifici, tra cui il movimento e l’uso del corpo in arte, proponendo un percorso che mira ad avvicinare il pubblico alle nuove pratiche dell’arte contemporanea, come la performance e il video, andando a individuarne la radice storica.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole secondarie di secondo grado

Arte e scienza dalla A alla Zebra

La matematica, la chimica, le proporzioni geometriche nei capolavori dell'arte del XX secolo.

Arte e scienza dalla A alla Zebra

L'arte e le scienze si incontrano nelle sale del Museo del Novecento. Il percorso vi porterà a scoprire come la matematica, la chimica e il fascino delle proporzioni geometriche e delle armonie musicali abbiano contribuito alla realizzazione di alcuni dei grandi capolavori del XX secolo. Se l'arte e la scienza, in modi diversi, ricercano il Bello, attraverso le conoscenze scientifiche gli artisti hanno dato vita a opere affascinanti, in cui la precisione dei numeri si fonde con il potere della bellezza.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Dentro il Novecento: l'arte in prima persona

Un coivolgente percorso che pone al centro gli studenti e la loro curiosità di fronte ai capolavori della collezione permanente del Museo.

Dentro il Novecento: l'arte in prima persona

I "tagli" di Fontana, "Ambiente stroboscopico n.4" di Boriani, "La bava" di Turcato: cosa ci vogliono dire? Per scoprirlo ogni ragazzo diventa partecipe di un'esperienza creativa, sperimentando un inedito coinvolgimento personale nella scoperta dell'opera. L'obiettivo è quello di permettere ai ragazzi di avvicinarsi in modo nuovo all'arte del XX secolo, con un percorso in cui lo studente abbia un ruolo davvero attivo.

Il percorso è indicato specialmente per le scuole che non prevedono l'insegnamento della Storia dell'Arte.

--

DURATA: 90/120 minuti

COSTI: visita guidata (€ 85,00 per 90 minuti; € 110,00 per 120 minuti)

All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

I "tagli" di Fontana, Ambiente stroboscopico n.4 di Boriani, La bava di Turcato, cosa ci vogliono dire? Per scoprirlo ogni ragazzo diventa partecipe di un'esperienza creativa, sperimentando un inedito coinvolgimento personale nella scoperta dell'opera. L'obiettivo è quello di permettere ai ragazzi di avvicinarsi in modo nuovo all'arte del XX secolo, con un percorso in cui lo studente abbia un ruolo davvero attivo.
Costi
Visita guidata > € 85,00 (90 minuti), € 110,00 (120 minuti)
All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide
Durata
90/120'

MAGGIORI INFORMAZIONI

Io, tu e l'artista

Un percorso per lasciarsi coinvolgere dalle emozioni degli artisti attraverso le loro opere.

Io, tu e l'artista

Il Novecento è il secolo dell'interiorità, quello in cui i pittori, gli scultori e gli scrittori diventa importantissimo raccontare l'animo umano nella sua complessità. L'Io diventa la parola d'ordine fondamentale, e sempre di più gli artisti sentono il bisogno di coinvolgere chi osserva l'opera, in modo da condividere le proprie emozioni con lo spettatore. Se già le Avanguardie storiche e i principali movimenti artistici della prima metà del secolo intraprendono un viaggio alla scoperta del sé - che porta contemporaneamente anche alla nascita dell'astrattismo - è soprattutto dopo la Seconda Guerra Mondiale che si concepisce l'opera come la possibilità di fondere la personalità dell'artista con quella di chi osserva: le installazioni di Fontana e dei protagonisti dell'Arte Cinetica, i lavori di Pistoletto e Fabio Mauri raccontano l'artista in modo completamente nuovo, permettendoci così di vivere l'opera veramente in prima persona.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Le città visibili

Un percorso orientato alla rappresentazione del mondo urbano nel XX secolo.

Le città visibili

Il percorso vi accompagnerà alla scoperta della rappresentazione del mondo urbano nell'arte del XX secolo. La città diventa espressione per eccellenza del concetto di modernità, e anche l'arte vuole raccontare con i propri mezzi questa nuova realtà. Se i Futuristi nelle loro opere celebrano il progresso industriale, le città di de Chirico e Sironi sono vuote e silenziose. Giungendo in Sala Fontana dalle città dipinte si passa alla città reale, con un punto di vista privilegiato sulla Piazza del Duomo. Con le opere di Rotella e Tadini scopriamo le città del consumismo attraverso manichini e manifesti, mentre l'uso del neon nelle installazioni di Nannucci e Merz e la serie fotografica "Homes for America" ci portano a raccontare la contemporaneità attraverso il racconto degli spazi abitati.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Stop Motion cinetico-futurista

Visita laboratorio per riflettere sul movimento reale o illusorio, progettare e realizzare brevi video d’artista.
Speciale prima domenica.

Stop Motion cinetico-futurista

L’attività in museo parte con l’osservazione delle opere futuriste, dove è chiara la rappresentazione “virtuale” del movimento e della corsa; successivamente i ragazzi scoprono come viene affrontato il tema del movimento dai protagonisti dell’arte cinetica. In laboratorio viene sperimentata la tecnica della Stop Motion, passando dall’animazione di singole fotografie all’abc di un software per il montaggio dei video. I ragazzi lavorano in gruppo alla realizzazione di piccole animazioni, che poi potranno essere disponibili sul sito del Museo. Tecnica sperimentata: fotografia, software per montaggio video.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per studenti e insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Gruppi e agenzie

Arte e scienza dalla A alla Zebra

Un percorso dove la precisione dei numeri si fonde con il potere della bellezza. 

Arte e scienza dalla A alla Zebra

Il percorso porta il visitatore ad accostarsi ad alcuni grandi capolavori dell'arte del XX secolo con una prospettiva diversa, scoprendo come la matematica, la chimica, il fascino delle proporzioni geometriche e delle armonie musicali abbiano contribuito alla loro realizzazione. Se l'arte e la scienza, in modi diversi, ricercano il Bello, attraverso le conoscenze scientifiche gli artisti hanno infatti dato vita a opere affascinanti - in cui la precisione dei numeri si fonde con il potere della bellezza.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

025697728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Dentro il Novecento: l'arte in prima persona

Una visita esperenziale che punta sul coinvolgimento diretto dei partecipanti.

E' tempo d'arte!

Visita guidata per gruppi attraverso l'arte del Novecento, alla scoperta del tema del tempo.

E' tempo d'arte!

Così come lo spazio, anche il tempo è un elemento di importanza fondamentale nella nostra quotidianità. Il percorso si propone di presentare una riflessione sul tema del tempo, con cui gli artisti si confrontano in una molteplicità di approcci differenti. Spesso nelle opere selezionate tempo e movimento sono legati indissolubilmente, e questo permette in molti casi di riflettere sulle modalità con cui vengono rappresentati entrambi gli elementi, che hanno avuto una grande importanza per gli artisti del XX secolo. Se "Il Quarto Stato" si propone come la fotografia di un istante, i Futuristi vogliono rappresentarne l'aspetto dinamico. Andy Warhol sembra ripetere all'infinito la medesima immagine di Marylin, mentre gli orologi di Joseph Kosuth forniscono lo spunto per avvicinarsi all'arte concettuale - che rappresenta uno dei percorsi più importanti e complessi dell'arte della seconda metà del Novecento.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Io, tu e l'artista

Vivere le opere dei grandi artisti del Novecento in prima persona.

Io, tu e l'artista

Il Novecento è il secolo dell'interiorità, quello in cui per i pittori, gli scultori e gli scrittori diviene fondamentale raccontare l'animo umano nella sua complessità. L'Io diventa la parola d'ordine, sempre più artisti sentono il bisogno di coinvolgere chi osserva l'opera in modo da condividere le proprie emozioni con lo spettatore. Se già le Avanguardie storiche e i principali movimenti artistici della prima metà del secolo intraprendono un viaggio alla scoperta del sé, è soprattutto dopo la Seconda Guerra Mondiale che si concepisce l'opera come la possibilità di fondere la personalità dell'artista con quella di chi osserva: le installazioni di Fontana e dei protagonisti dell'Arte Cinetica, i lavori di Pistoletto o Fabio Mauri raccontano l'artista in modo completamente nuovo, permettendoci così di vivere l'opera realmente in prima persona.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Le città visibili

Le rappresentazioni urbane nell'arte del XX secolo.

Le città visibili

Il percorso accompagna il visitatore alla scoperta delle rappresentazioni del mondo urbano nell'arte del Novecento: dal progresso industriale celebrato nelle opere Futuriste al silenzio delle città di Sironi e de Chirico; dalle città dipinte alla città reale che si dispiega attraverso le vetrate di Sala Fontana; dal consumismo dei manichini e dei manifesti raffigurati da Rotella e Tadini alle installazioni neon di Nannucci e Merz - fino ad arrivare alla serie fotografica "Homes for America", che narra la contemporaneità attraverso il racconto degli spazi abitati.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Materia: Arte

Scoprire i materiali e le tecniche con cui le opere sono realizzate e le innovazioni che hanno caratterizzato il lavoro degli artisti del ‘900.

Materia: Arte

Ci si accosta alle opere con uno sguardo nuovo: dalle innovazioni su colori e strumenti, si arriva ad analizzare i materiali ed i metodi esecutivi più disparati. Partendo dalla tecnica divisionista, si comprende meglio il Futurismo e con i collage di Soffici si riflette sui materiali utilizzati dai Cubisti. Con le "Forme uniche della continuità nello spazio", si illustra la realizzazione di una fusione in bronzo.
Se Giorgio de Chirico si pone come "erede dei classici" anche dal punto di vista tecnico, il lavoro di Burri e di Fontana permette di scoprire le ricerche condotte sulla materia, riflettendo sull'importanza del “gesto” nell'arte del Novecento.

Costi
Visita guidata > € 85,00 (90 minuti), € 110,00 (120 minuti)
All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide

Durata
90/120'

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Stop Motion cinetico-futurista

Visita laboratorio per riflettere sul movimento reale o illusorio, progettare e realizzare brevi video d’artista.

Stop Motion cinetico-futurista

Il tema della visita è la rappresentazione virtuale del movimento e della corsa nelle opere del futurismo e dell’arte cinetica. In laboratorio viene sperimentata la tecnica della Stop Motion, passando dall’animazione di singole fotografie ai contenuti base di un software per il montaggio dei video.

--

DURATA: 120 minuti

COSTI: visita laboratorio (€ 8,00) + biglietto di ingresso al Museo.

--

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Obiettivo: scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Dal Quarto Stato - con l'innovazione pittorica del Divisionismo - alle Avanguardie il passo è breve: la rivoluzione cubista di Picasso e le opere dei Futuristi segnano l'inizio del secolo. Si torna poi alla tradizione pittorica, con Morandi, de Chirico, Carrà, Martini, con rimandi all'architettura neoclassica e monumentale, mentre nelle periferie crescono le ciminiere... Le sculture di Melotti, ingegnere-musicista, aprono la via alla corrente degli astrattisti.

Lucio Fontana, con i celebri "tagli", è alla ricerca dello spazio, e con l'Informale si esplorano tutte le possibilità della materia. Alla fine del percorso guidato, la passione dei Futuristi per il dinamismo si ritrova intatta - con nuove forme e materiali - nelle opere dell' Arte Cinetica.
Il viaggio può essere compiuto sia come andata (dal Futurismo all'Arte Cinetica) che come viaggio di ritorno (dall'Arte Cinetica al Futurismo).


Costi
Visita guidata gruppi turistici: € 125,00.
Biglietto di ingresso al museo. 
Microfonaggio obbligatorio: € 25,00 a gruppo.
Visita guidata con aperitivo a partire da €150,00 | Aperitivo: € 12,00 a persona

Durata
90’

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
026597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

MAGGIORI INFORMAZIONI

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Scopri gli eventi

Scopri gli eventi

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

 

Museo del Novecento

Piazza Duomo, 8 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo. 

BIGLIETTI

Intero 5€
Ridotto 3€