TECNICA MISTA

Dal 29 Marzo 2012 al 04 Settembre 2012

Come è fatta l’arte del Novecento

TECNICA MISTA

Tecnica mista è una generica definizione che si trova spesso nelle didascalie per indicare l’uso di più materiali e tecniche, in un’unica opera. Gli enormi cambiamenti dell’arte del Novecento non sono stati solo formali – come la scomposizione dell’immagine e l’astrazione – ma anche tecnici. L’utilizzo di materiali sperimentali o di uso comune, oltre a quelli tradizionali, ha esteso le possibilità espressive, ma, al contempo, ha reso le opere molto più complesse tecnicamente e fragili da conservare.

La mostra – a cura di Marina Pugliese - propone di gettare lo sguardo dietro le quinte dell’arte del Novecento per capire come e perché gli artisti hanno inventato nuove tecniche, come il collage, l’assemblaggio e il fotomontaggio, o utilizzato nuove classi di materiali, o di dispositivi, come la plastica e il video. Trovano spazio anche la performance, l’uso del suono in arte e l’installazione, la tipologia di opera più rappresentativa della contemporaneità. L’esposizione offre la possibilità di esporre opere della Collezione Permanente poco note, come Rossogiallonero (1968) di Carla Accardi, appena restaurate come Coma (2000) di Alexander Brodsky, nuove donazioni come la Scultura da prendere a calci (1960) di Gabriele De Vecchi e le opere di Andrea Mastrovito e Marta dell’Angelo. In mostra si riprendono i temi contenuti in “Tecnica mista”, un saggio pubblicato nel 2006 da Bruno Mondadori. Il volume che negli anni passati ha costituito un valido strumento di studio di molte delle opere attualmente esposte in museo, in occasione della mostra viene ripubblicato come catalogo per i visitatori. Alcuni rimandi disposti lungo il percorso espositivo della mostra, offriranno la possibilità di estendere la ricerca anche al patrimonio ospitato nel museo.

Mostre in corso

Current exhibitions

  • WIDE CITY, 1998

    WIDE CITY, 1998

    Luca Vitone
    DAL 
    12 Ottobre 2017
     AL 
    25 Gennaio 2018

    In occasione della mostra "IO, LUCA VITONE" presso il PAC - Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano, il Museo del Novecento espone l'opera di Luca Vitone.
  • FUORI PERCORSO

    FUORI PERCORSO

    Sculture dalle Raccolte del Museo del Novecento
    DAL 
    10 Novembre 2017
     AL 
    25 Febbraio 2018

    La mostra è occasione per offrire un saggio esemplare dell’importanza del patrimonio artistico conservato nei depositi museali, non accessibili al pubblico
  • RIZZARDI. LIBRI D'ARTISTA

    RIZZARDI. LIBRI D'ARTISTA

    Trent’anni 1967-1997 dalla Galleria alle Edizioni
    DAL 
    10 Novembre 2017
     AL 
    04 Febbraio 2018

    L’esposizione è dedicata al Fondo librario Rizzardi entrato a far parte della collezione del Museo del Novecento nel 2014

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

Al museo con i bambini

Al museo con i bambini

 

Museo del Novecento

Via Marconi, 1 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo. Ingresso gratuito a partire da due ore prima della chiusura del museo e ogni martedì dalle ore 14.00.

BIGLIETTI

Intero 5€
Ridotto 3€