LICALBE STEINER

Dal 05 Dicembre 2015 al 13 Marzo 2016

Grafici partigiani

LICALBE STEINER

La mostra ripercorre la storia di Albe e Lica Steiner, figure di primo piano nell’ambito culturale italiano del dopoguerra, ciascuno con una storia e un’identità proprie, ma legati dal 1938 in maniera indissolubile nel privato e nel lavoro, tanto da essere chiamati da loro stessi e dagli amici, i “Licalbe”, tracciandone un’unica identità.

Dopo circa 40 anni Milano dedica una mostra monografica ai due grafici, protagonisti e interpreti della rinascita culturale italiana nel dopoguerra, insieme a intellettuali come Vittorini e Calvino.

La mostra, curata da Anna Steiner, cade nel 70esimo anniversario della Liberazione d’Italia a testimonianza dell’impegno civile iniziato durante la Resistenza e che ha contrassegnato tutto l’arco della loro vita. Il lavoro degli Steiner fu sempre caratterizzato da una poetica dell’ottimismo, da una fiducia dichiarata nel presente e nel futuro, credendo che l’impegno in prima persona, professionale, didattico potesse segnare la differenza.

Attraverso numerosi materiali di archivio, il percorso della mostra ripercorre la produzione dello Studio L.A.S. dai primi lavori, dal 1939 fino alla Liberazione e al viaggio in Messico (1946-1948), in una narrazione scandita dalle diverse sezioni: ricerca grafica e foto-grafica, editoria, pubblicità e allestimenti, marchi, presentazione di prodotto, manifesti e grafica di impegno civile, formazione professionale.

La biografia è ricostruita in mostra attraverso rari documenti che Lica e Albe hanno tenacemente conservato nel tempo, nonostante guerre, distruzioni e viaggi, a testimonianza della loro formazione e della loro unione “intellettuale”. I materiali esposti provengono dall’“Archivio Albe e Lica Steiner” del Politecnico di Milano e dalla Collezione privata dello Studio Origoni - Steiner. La mostra è stata realizzata grazie alla partecipazione di Coop, che ha saputo vedere in questo progetto un momento importante per la storia e la memoria del suo marchio, disegnato da Steiner nel 1963, poi ridisegnato da Bob Noorda d’accordo con Lica Steiner.

Mostre in corso

Current exhibitions

  • AGOSTINO FERRARI

    AGOSTINO FERRARI

    Segni nel tempo
    DAL 
    22 Giugno 2018
     AL 
    28 Ottobre 2018

    Il Museo del Novecento presenta la mostra antologica dell’artista milanese Agostino Ferrari, “Segni nel tempo”, a cura di Martina Corgnati.
  • ALIK CAVALIERE

    ALIK CAVALIERE

    Le avventure di Gustavo B.
    DAL 
    27 Giugno 2018
     AL 
    30 Settembre 2018

    A cura di Elena Pontiggia.
  • AGOSTINO BONALUMI

    AGOSTINO BONALUMI

    Spazio, ambiente, progetto
    DAL 
    16 Luglio 2018
     AL 
    30 Settembre 2018

    A cura di Marco Meneguzzo. In collaborazione con l'Archivio Bonalumi.

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

Al museo con i bambini

Al museo con i bambini

 

Museo del Novecento

Piazza Duomo, 8 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo. 

BIGLIETTI

Intero 5€
Ridotto 3€