FUORI!

Dal 15 Aprile 2011 al 04 Settembre 2011

Arte e spazio urbano 1968-1976

FUORI!

Negli anni intorno al 1970 l’artista scende in strada: “fuori” dal museo e dalle gallerie, per confrontarsi con il mondo reale e coinvolgere un pubblico più ampio – attraverso performance, azioni, animazioni, installazioni, sculture… – su questioni politiche, sociali, ideologiche. Si tratta di ridefinire il proprio linguaggio per una “riappropriazione creativa del tessuto urbano”, attraverso un’arte non pensata per il museo o il mercato, ma finalizzata al coinvolgimento del pubblico. L’esposizione presenta momenti emblematici del rapporto tra arte e spazio urbano in Italia tra 1968 e 1976. Per indagare quel clima così vivace e contraddittorio, sono state scelte quattro mostre storiche, diverse per modalità di interventi e specificità tematiche, che rappresentano imprescindibili modelli di riferimento per la vicenda dell’arte pubblica in Italia: Arte povera + azioni povere (Amalfi, 1968; a cura di Germano Celant), Campo Urbano (Como, 1969; a cura di Luciano Caramel), Festival del Nouveau Réalisme (Milano, 1970; a cura di Pierre Restany), e Volterra ’73 (Volterra, 1973; a cura di Enrico Crispolti).

La novità della mostra consiste soprattutto nel racconto di quegli anni attraverso video appositamente restaurati e sequenze fotografiche in grado di rendere conto adeguatamente della vitalità diffusa e dell’originale sperimentalità degli interventi artistici. Le ampie vetrate della manica lunga dell’Arengario permettono di cogliere frammenti della mostra anche da “fuori”, dalla via che costeggia il Museo, con l’intento di attualizzare le azioni ‘storiche’ degli artisti negli esterni urbani, coinvolgendo i passanti nel percorso espositivo in una sorta di corto circuito tra passato e presente.

Mostre in corso

Current exhibitions

  • WIDE CITY, 1998

    WIDE CITY, 1998

    Luca Vitone
    DAL 
    12 Ottobre 2017
     AL 
    25 Gennaio 2018

    In occasione della mostra "IO, LUCA VITONE" presso il PAC - Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano, il Museo del Novecento espone l'opera di Luca Vitone.
  • FUORI PERCORSO

    FUORI PERCORSO

    Sculture dalle Raccolte del Museo del Novecento
    DAL 
    10 Novembre 2017
     AL 
    25 Febbraio 2018

    La mostra è occasione per offrire un saggio esemplare dell’importanza del patrimonio artistico conservato nei depositi museali, non accessibili al pubblico
  • RIZZARDI. LIBRI D'ARTISTA

    RIZZARDI. LIBRI D'ARTISTA

    Trent’anni 1967-1997 dalla Galleria alle Edizioni
    DAL 
    10 Novembre 2017
     AL 
    04 Febbraio 2018

    L’esposizione è dedicata al Fondo librario Rizzardi entrato a far parte della collezione del Museo del Novecento nel 2014

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

Al museo con i bambini

Al museo con i bambini

 

Museo del Novecento

Via Marconi, 1 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo. Ingresso gratuito a partire da due ore prima della chiusura del museo e ogni martedì dalle ore 14.00.

BIGLIETTI

Intero 5€
Ridotto 3€